1369813359763141

Disturbo Oppositivo Provocatorio - NO ALLO STRESS

Dr. Marcella Minafra, psicologa, psicoterapeuta cognitivo comportamentale
Vai ai contenuti

Disturbo Oppositivo Provocatorio

Disturbi psicologici > Problemi età evolutiva
Anche i bambini più tranquilli hanno occasionali esplosioni di frustrazione e disobbedienza. Ma un modello persistente di rabbia, sfida e vendetta contro figure autoritarie potrebbe essere un segno di disturbo oppositivo provocatorio (DOP).
Il DOP è un disturbo comportamentale che si esprime con atteggiamenti di sfida e rabbia contro le autorità. Può influenzare il lavoro, la scuola e la vita sociale di una persona.
Colpisce tra l'1 e il 16% dei bambini in età scolare. È più comune nei ragazzi che nelle ragazze. Molti bambini iniziano a mostrare sintomi di DOP tra i 6 e gli 8 anni.
Sintomi del disturbo oppositivo provocatorio
  • frequenti scoppi d'ira o episodi di rabbia
  • rifiuto di soddisfare le richieste degli adulti
  • litigare eccessivamente con adulti e figure autoritarie
  • mettere sempre in discussione o ignorare frequentemente le regole
  • avere un comportamento inteso a turbare, infastidire o far arrabbiare gli altri, in particolare le figure autoritarie
  • incolpare gli altri per i propri errori o comportamenti scorretti
  • essere facilmente infastidito
  • essere vendicativo
Non esiste una causa comprovata di DOP ma ci sono teorie che possono aiutare a identificare le potenziali cause. Si pensa che una combinazione di fattori ambientali, biologici e psicologici lo possa causare. Ad esempio, è più comune nelle famiglie con una storia di disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) .
È anche possibile che il DOP si sviluppi come risultato di comportamenti appresi, ad esempio metodi di rinforzo negativi che alcune figure autoritarie e genitori usano. Ciò è particolarmente vero se il bambino usa un comportamento scorretto per attirare l'attenzione. In altri casi, il bambino potrebbe adottare comportamenti negativi da un genitore.

Altre possibili cause includono:
  • alcuni tratti della personalità, come l'essere volitivi
  • mancanza di attaccamento positivo a un genitore
  • stress significativo o imprevedibilità nella vita domestica o quotidiana

Il trattamento precoce è essenziale per le persone con DOC in quanto adolescenti e adulti con DOC non trattato hanno un aumentato rischio di depressione e abuso di sostanze.
Le opzioni di trattamento possono includere:
  1. Terapia cognitivo comportamentale individuale per migliorare:
    • capacità di gestione della rabbia
    • capacità di comunicazione
    • controllo dell'impulso
    • Capacità di risoluzione dei problemi
  1. Terapia familiare: uno psicologo lavorerà con tutta la famiglia per apportare modifiche. Questo può aiutare i genitori a trovare supporto e ad apprendere strategie per gestire il DOP del loro bambino.
  2. Gruppi di pari: il bambino può imparare a migliorare le proprie abilità sociali e le relazioni con gli altri bambini.
  3. Farmaci: possono aiutare a trattare le cause di DOP, come la depressione o l'ADHD. Tuttavia, non esiste un farmaco specifico per trattare il DOP stesso.
Torna ai contenuti